Come svuotare automaticamente il cestino allo spegnimento del PC





Buongiorno gente,In questo articolo vi illustreremo alcune istruzioni per poter gestire al meglio il Cestino, funzione che esiste da sempre su Windows dopo l’eliminazione di un file presente nel proprio Disco.Forse non tutti sanno che tutti i file presenti all’interno del cestino vengono conteggiati nello spazio del vostro archivio, se state cercando di guadagnare spazio nel vostro computer vi conviene svuotare periodicamente il Cestino.Prima di tutto esiste una scorciatoia che permette di eliminare i file senza passare per il cestino, per farlo pasta eliminare un file con la combinazione di tasti Shift+Canc, in questo modo i file vengono eliminati direttamente senza passare per il cestino, attenzione però che non avrete più la conferma per poterli ripristinare.(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Su Windows 10 invece esiste una apposita funzione per poter svuotare il cestino periodicamente secondo un tempo prefissato da noi, per fare questo bisogna portarsi al percorso Impostazioni > Archiviazione > Cambia il modo in cui viene liberato lo spazio automaticamenteAll’interno di questa finestra potete modificare il valore “Elimina del cestino i file presenti da più di” e qui selezionare “1 giorno” o un altro intervallo presente nella lista.Se invece non avete Windows 10 o semplicemente preferite svuotare il cestino allo spegnimento del vostro computer potete seguire quest’altra soluzione.Per prima cosa create un file Blocco Note sul Desktop con il seguente testo al suo interno:PowerShell.exe -NoProfile -Command Clear-RecycleBin -Confirm:$falseUna volta creato il file txt con solo questa stringa al suo interno salvatelo sul Desktop e rinominatelo in svuotacestino.bat ovviamente dovete rimpiazzare anche l’estensione .txt con il .batPotete anche provare lo script appena creato, per farlo vi basta riempire il cestino con qualcosa e poi cliccare due volte col tasto sinistro del mouse per testarlo, se il Cestino viene svuotato allora significa che il tutto funziona correttamente.Una volta creato ora bisogna fare in modo che venga eseguito allo spegnimento del computer, per farlo dovete dirigervi nel menu Start e digitare il comando gpedit.msc per aprire l’Editor dei Criteri di gruppo locali.Portatevi all’interno di Configurazione computer > Impostazioni di Windows > Script (Avvio/Arresto) > Arresto.(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Nella finestra “Proprietà – arresto” cliccare il pulsante “Aggiungi”.Una volta arrivati qui nella finestra “Aggiunta script” cliccate su Sfoglia e andate a prelevare il file che avevate creato in precedenza, ovvero “svuotacestino.bat” quindi applicate le modifiche.Ora avete correttamente configurato il tutto, da questo momento allo spegnimento del PC svuoterete automaticamente il Cestino salvando spazio, ovviamente se volete tornare indietro basta riportarsi al percorso di Arresto e cliccare su “Rimuovi” per togliere lo script creato in precedenza.

Per leggere il resto dell’articolo devi collegarti direttamente sul sito della fonte:









Continua

Pubblicato il: 15 Aprile 2019

Potrebbero interessarti anche »

Lascia un commento »